Calitri

Uil, la congiuntura favorevole è finita

In Basilicata "sembra conclusa la congiuntura favorevole dell'economia registrata tra il 2015 e il 2017, con una performance non brillante degli occupati nel secondo trimestre 2018, con tremila unità in meno sul secondo trimestre dello scorso anno". E' uno dei dati che emergono dalla prima Nota semestrale 2018 "Leggere il cambiamento sociale, istituzionale e del lavoro in Basilicata" del Centro Studi sociali e del lavoro e della Uil, su studi dell'Istat e dell'osservatorio precariato dell'Inps. Il rapporto è stato presentato stamani, a Potenza, nel corso di una conferenza stampa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie